Un mondo Diverso

METEO: PREVISIONI PER L’ESTATE 2018

Meteo: periodo estivo, 2018 fin qui da record per pioggia e neve sull’Italia.

I possibili effetti sull’estate che verrà

Il mese di Marzo sta volgendo al termine e in molti si domandano come potrà essere il periodo estivo; si è soliti pensare che a un inverno freddo possa corrispondere un periodo estivo piuttosto caldo e poco piovoso, ma come sappiamo il meteo in questa epoca di riscaldamento globale può riservare non poche sorprese. Neve e gelo hanno spazzato l’Europa e il nostro Paese nel corso dell’ultimo mese, come mai prima d’ora; la tendenza per Pasqua e Pasquetta vede ancora parecchia incertezza mentre per i mesi estivi è necessario guardare a particolari indici in grado quantomeno di fornire qualche indizio per il prosieguo stagionale. Uno di questi indica la posizione della linea di convergenza degli alisei tra i due emisferi, chiamato ITCZ: più questa linea è spostata verso Nord, maggiori saranno le probabilità che intense ondate di caldo africano raggiungano l’Italia

 

.Estate 2018, ultimi aggiornamentiEstate 2018, ultimi aggiornamenti Un futuro aggiornamento del grafico che vedete in fondo all’articolo sarà disponibile nel corso del mese di Aprile: ad ora possiamo osservare la tendenza per il mese di Ottobre 2017, dove la linea rossa appariva al si sotto della linea nera (il valore di riferimento). Oltre a questo, prendiamo anche in esame la tendenza del centro Europeo ECMWF, che indica un sopramedia termico di circa 1° per i mesi dell’estate 2018: tradotto in parole semplici, possiamo ad ora affermare che i mesi di Giugno, Luglio e in parte Agosto potranno trascorrere con frequenti irruzioni dell’anticiclone africano fino alle nostre latitudini, ma meno durature rispetto all’estate 2017, inframezzate da frequenti temporali e infiltrazioni umide atlantiche con rischio fenomeni intensi come tornado e grandinate.Situazione della linea di convergenza degli Alisei ad Ottobre 2017

Situazione della linea di convergenza degli Alisei ad Ottobre 2017

FONTE: METEO.IT

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook close[x]
Seguici su facebook
Scroll To Top