Un mondo Diverso

I debunkers – Gli anticomplottisti

I debunkers sono un gruppo di persone con l’intento e il compito di sfidare e smontare tutte le teorie complottististe.

Nate originariamente in america ve ne sono attualmente da tutte le parti del mondo. In italia i debunkers per eccellenza sono i membri del CICAP, un’assocciazione  fondata da Piero Angela, Massimo Polidoro e Lorenzo Montali nel giugno del 1989 con lo scopo di sbufalare tutte le teorie e le falsità che si nascondo dietro al paranormale,gli ufo, i cherchi nel grano, i randomanti e i complotti in generale.  Ve fanno parte persone note come Alberto Angela, il mago Raul Cremona e il Debunker Paolo Attivissimo.

E’ da ammirare ed onorare  come questo gruppetto di persone abbia svelato milioni di truffe ai danni dei cittadini, rigurdarti ridicoli trucchetti di magià, cartomanzia e finti contatti con l’aldilà.

Ma quando si va a parlare di argomenti piu’ complicati come per esempio l’11 Settembre o l’uomo sulla luna, passano ad essere sbufalati loro stessi. Ve ne è un esempio una confronto via web tra il noto giornalista d’inchiesta Massimo Mazzucco e il membro del Cicap Paolo Attivissimo. Nel confronto (quasi ridicolo) si assiste a continui aggiramenti di parole per evitare certi argomenti e momenti di scene mute.

GUARDA IL VIDEO:

Da quel che sembra vedere dai loro discorsi, pare chiaro che usino tutti la stessa tecnica con lo scopo di disinformare i loro ascoltatori con ridicole spiegazioni, senza alcuna prova o compentenza in materia.




Affermano che i cerchi nel grano sono tutti finti, nochè creati dall’uomo come burla nottura, senza che nessuno di essi ci guadagni qualcosa per le proprie opere. Persone che si divertono ogni notte a disegnare centinaia e centinaia di questi disegni senza che nessuno mai li veda. Nei loro articoli non citano mai che sono state trovate su tantissimi casi delle particelle con cariche elettrostatiche e non danno spiegazione sul perchè queste persone facciano questo.

 

SEGUICI SU FACEBOOK:

Vi sono tantissimi altri esempi spiegati nel video qui in basso: BUONA VISIONE E GRAZIE A MASSIMO MAZZUCCO.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook close[x]
Seguici su facebook
Scroll To Top